sabato 26 marzo 2016

Gli occhi del tuo cuore - S.P.Y. Series #1, la nuova serie di Alessandra Cigalino

Buongiorno carissimi lettori ^^ approfitto di questa segnalazione per augurarvi una buona Pasqua!! Mangiate tanto e state vicino alle persone a voi care <3 io finalmente sono in Sicilia e potrò godermi la mia famiglia!!

Comunque oggi sono qui per parlarvi dell'uscita del primo volume della nuova serie S.P.Y. Series, di Alessandra Cigalino. Autrice di cui vi parlo molto spesso sul blog e che sono felice di ospitare ancora una volta. Esce oggi infatti Gli occhi del tuo cuore, che potrete trovare in versione digitale su vari store.

GLI OCCHI DEL TUO CUORE
129 pp. | €0,99 (ebook)

Il ritorno a casa durante le vacanze estive si rivela per Helen un vero e proprio tornado di emozioni. Non solo di notte agenti speciali fanno irruzione nella villa, ma, di soppiatto, l’amore entra più vivo che mai nel suo cuore.
Per Jack Milton, il capo squadra della S.P.Y., nuova organizzazione, formata dai migliori giovani agenti, capaci di affrontare missioni al quanto pericolose, è giunto il momento di arrestare il potente Boss della Mafia, latitante da tempo. Ma Jack, quella notte, inciamperà in un ostacolo che solo il suo cuore sarà in grado di oltrepassare.
Il desiderio di proteggere quella graziosa fanciulla dagli occhi di “ghiaccio”, cieca dall’età di nove anni, gli farà commettere errori che a un agente speciale non sono permessi. Ma quando il cuore inizia a impartire le direttive, nessuno può interferire. Niente e Nessuno.
Grazie alle delicate attenzioni di Jack, Helen riuscirà ad affrontare quel nuovo e forte sentimento che le lacera il costato, a tal punto da donarle una felicità mai provata prima? Oppure si farà sopraffare dal terrore di essere un peso per quel giovane sconosciuto che le ha rapito il cuore? Ma, soprattutto, quando il destino crudele detterà le regole, Helen e Jack avranno il coraggio di sostenere le conseguenze delle loro scelte?


Gli occhi del tuo cuore” segna l’inizio delle “S.P.Y. SERIES”: una serie di romanzi dove l’amore sarà il protagonista di storie in cui la suspense non mancherà. Siete pronti a entrare nel mondo di questi giovani agenti segreti, convinti che nella vita non ci sia il posto per distrazioni di alcun tipo? Chi sarà il prossimo a scoprire che l’amore non è una distrazione, bensì una parte essenziale della vita intera? Mark o Peter?
Ogni romanzo della serie sarà autoconclusivo.


BOOKTRAILER



Che ne pensate di questo libro?
Conoscete già Alessandra?


mercoledì 23 marzo 2016

La settimana dell'emergente 2: Presentazione e post introduttivo

Buongiorno carissimi lettori! Come procedono le vostre letture? Quale romanzo si trova sul vostro comodino? Oggi siamo super carichi nella presentazione del nostro nuovo evento che si terrà tra qualche settimana! :P


Dopo la prima edizione dell'anno scorso, abbiamo deciso di riproporvi il nostro evento tutto dedicato al mondo dell'EMERGENTE. Da lunedì 4 sino a venerdì 8 Aprile all'interno del blog troverete una serie di articoli dedicati al mondo degli scrittori e dell'editoria con alcuni consigli per raggiungere finalmente il traguardo tanto agognato! L'anno scorso abbiamo parlato del problema di emergere, della figura di editor e agenti letterari, di metodi di pubblicizzazione e di scrittori contemporanei e passati che hanno avuto qualche difficoltà all'inizio. Quest'anno ci sposteremo su altre tematiche che potranno esservi utili o speriamo vi dilettiate a leggere: dalle speranze ai dubbi, dall'iter di pubblicazione alla preparazione del manoscritto, dall'autopubblicazione ai tempi di attesa. Tutto accompagnato da curiosità, interviste, post promozionali e tanto altro. 
E se tutto va bene, potrebbe anche esserci una bella sorpresa al termine del nostro evento. 
Di seguito vi illustriamo alcune "regole" e alcuni suggerimenti per non perdervi nulla:

-Tutti gli scrittori emergenti che vogliono pubblicizzare il proprio libro, possono mandare un'email a eziocammisa@hotmail.it entro domenica 3 Aprile insieme a copertina/trama/informazioni specifiche (quali numero pagine, prezzo).

-Tutti i partecipanti, followers, lettori e scrittori, possono seguirci qui sul blog, sulla pagina facebook qui, o sull'evento qui

-Chiunque volesse contribuire con idee o suggerimenti, è ben accetto!

Non ci resta che augurarvi buone letture e invitarvi al nostro evento (chi volesse pubblicizzare faccia pure) :P


VI ASPETTIAMO!


martedì 22 marzo 2016

Recensione: La bambina scomparsa

Buongiorno carissimi lettori oggi finalmente parto e torno in Siciliaaaa *-* sono sei mesi che non torno a casa e non vedo i miei genitori, non vedo l'ora di poterli rivedere!!
Ma intanto ho programmato questa recensione così potete leggerla ^^ ringrazio prima di tutto la Giunti per avermi inviato questo libro, insieme ad altri due, in anteprima. L'ho divorato in un paio di giorni e non posso non dargli 5 voti su!!
La bambina scomparsa di David Bell è un thriller uscito il 16 Marzo qui in Italia. L'autore ha scritto altri libri e spero che si decidano a tradurre anche quelli, perché sono davvero curiosa.
Inoltre questo libro, insieme ad altri usciti lo stesso giorno, fa parte della collana Giunti Originals e hanno un prezzo economico di €8,00.

LA BAMBINA SCOMPARSA
Giunti | 316 pp. | €8,00
Una ragazzina ricompare all'improvviso quattro anni dopo essere inspiegablimente scomparsa. Un thriller inquietante sui legami familiari che vi terrà col fiato sospeso dalla prima all'ultima pagina.La vita di Tom e Abby Stuart viene tragicamente sconvolta dalla misteriosa scomparsa della figlia dodicenne Caitlin. Ogni ricerca si rivela inutile e l’angoscia e il senso di colpa finiscono per distruggere il loro matrimonio. La bambina scomparsa è il nuovo romanzo thriller di David Bell: inesorabile e inquietante, pieno di suspense e colpi di scena.
Quattro anni dopo, quando ormai ogni speranza sembra perduta, Caitlin ricompare all'improvviso: sporca e scarmigliata, ma sorprendentemente calma e per niente disposta a parlare di quello che le è accaduto. Quando la polizia arresta un uomo sospettato di essere coinvolto nel suo rapimento, la reazione della ragazzina lascia i genitori completamente spiazzati.
Perché Caitlin rifiuta con fermezza di testimoniare contro quell'uomo? Cosa è successo veramente tra loro in quegli anni? E perché ha un atteggiamento così glaciale? A Tom restano solo due alternative: lasciare che il colpevole la faccia franca o tentare di scoprire da solo la verità.

Per innamorarmi di questo libro mi è bastato leggere la trama. Subito mi sono resa conto che La bambina scomparsa aveva tutte la carte per potermi piacere. Il lettore leggendo la trama viene incuriosito dalla storia della piccola Caitlin, vuole scoprire cosa le sia successo durante la sua sparizione e non può far altro che leggere il libro.


Abby e Tom sono i genitori di Caitlin, scomparsa ormai da quattro anni e di cui non si hanno più notizie. I due al centro della storia, forse più della figlia stessa, stanno affrontando in maniera diversa la sparizione della ragazza. Mentre Abby, insieme al prete della chiesa che frequenta, sta cercando di andare avanti rassegnandosi alla probabile morte della figlia, Tom ancora spera nel ritorno di Caitlin e non ha nessuna intenzione di ricominciare a vivere: continua a lasciare la chiave di casa nel solito nascondiglio, si ostina a lasciare la stanza della figlia identica a come l'ha lasciata,... così il loro matrimonio è quasi giunto al termine. E' dura continuare a vivere senza sapere dove sia finita la propria figlia.
La storia, raccontata dal padre, inizia subito a presentare quindi al lettore i due genitori, con i loro diversi punti di vista e le loro fragilità. Leggendo non sono riuscita subito a schierarmi da una parte o dall'altra. Perché è difficile mettersi nei loro panni e capire quale sia la reazione più giusta.
Ma tutto viene stravolto quando Caitlin viene ritrovata, sporca e assolutamente cambiata. Non è più la piccola Caitlin, ora sembra un'adolescente capricciosa. Non ha nessuna intenzione di dire cosa le sia successo in questi quattro anni e chi le abbia fatto tutto questo. Così inizia a svilupparsi la storia e il tormento di Tom, di voler scoprire a tutti i costi la verità e cosa sia successo alla sua bambina. Tormento che lo porterà a prendere scelte non proprio comprensibili e razionali.

Il lettore fino all'ultimo non saprà cosa realmente è accaduto in questi anni. Solo alla fine si scopre la verità, ma non completamente. Infatti David Bell è stato in grado di lasciare comunque il lettore in attesa di qualcosa che non saprà mai, la curiosità non è pienamente appagata. Questo se per certi versi può sembrare un'ingiustizia nei confronti del lettore, in realtà a me è sembrato un ottima scelta, perché chi legge si immedesima completamente nel padre della ragazza.
Ho trovato La bambina scomparsa un thriller originale, per diversi motivi. Innanzitutto per la scelta di utilizzare come voce narrante il padre. Difficilmente infatti ci si concentra nei thriller su un familiare, piuttosto che un poliziotto o il protagonista del rapimento. Ciò ha reso la lettura anche appassionante, perché percepiamo distintamente le emozioni di Tom.
Ancora un altro punto che rende il libro originale è la scelta (di cui ho già parlato) di non svelare tutta la verità su Caitlin e ciò che le è successo.
La bambina scomparsa quindi è un thriller adrenalinico ed esaltante, che appassiona pagina dopo pagina il lettore, creando suspense e lasciando continuamente il lettore a bocca aperta. Il libro scorre facilmente e può essere letto anche in un paio di ore.
Consiglio il libro a tutti, perché credo che sarà difficile non innamorarsene e non provare curiosità per questa storia!

VOTO:




lunedì 21 marzo 2016

BLOG TOUR "IL MANOSCRITTO SCARLATTO DI CRISTINA BENEDETTI" - TAPPA #4: LUOGHI DEL ROMANZO

Buongiorno carissimi lettori ^^ vi avevo già anticipato che oggi arrivava una nuova tappa del BlogTour dedicato al libro Il manoscritto scarlatto di Cristina Benedetti! Oggi sul nostro blog ci concentriamo sui luoghi del romanzo *-*
Vi invito a partecipare per poter provare a vincere l'eBook del libro!! In palio infatti ci sono 3 copie ebook per altrettanti fortunati vincitori! In fondo trovate tutte le regole per la partecipazione!
Per qualsiasi informazione potete andare sul sito dell'autrice: qui.


Ma prima di tutto andiamo a vedere i luoghi in cui è ambientato il romanzo!
LUOGHI DEL ROMANZO

L'Infanzia

La realtà è veramente come la vediamo? Quello che ci circonda è semplice e lineare o nasconde qualcosa di antico e misterioso? Fiamma ha creduto per anni che la vita fosse semplice.
Serena trascorreva le giornate a giocare nel giardino di nonna Emma, il colore dei fiori e il profumo delle spezie la circondavano inebriandola, la casa grande e fresca con gli spessi muri di pietra, la luce chiara che illuminava le stanze, il profumo delle mele nel forno e della lavanda nei grandi vasi di vetro colorato, questa è la realtà di Fiamma. Poi un giorno la verità arriva come uno schiaffo e gli spiriti entrano invadenti nella sua vita.
Allora le cose sono davvero come sembrano?
Fiamma non capisce, tutto quello che prima era semplice ora è complicato. Ogni angolo può nascondere un segreto e ogni ombra un incubo.

Incantesimi in soffitta
E se la soffitta da tempo proibita rivelasse un mondo magico? Nonna Emma prende Fiamma per mano e apre la pesante porta di legno introducendola nel suo mondo: il rifugio di una strega!
La soffitta profuma di magia: un misto di erbe, incenso, fuoco che brucia e energia, intenso e inebriante riempie l'animo di un forte senso di infinito, la sensazione che tutto è possibile. Fiamma rimane incantata della moltitudine di oggetti: erbe, piante e fiori, candele, incensieri e calderoni, libri e pergamene, pietre e cristalli, ogni cosa porta un po' di magia dentro di sé e così la ragazzina capisce che la realtà non è quello che tutti vedono ma va oltre, spinge i suoi confini in mondi sconosciuti carichi di potere e mistero.
Sarà proprio quel mistero che la porterà lontana dalla casa di nonna Emma ma sarà la stessa forza che la ricondurrà a Verona.



Villa Sidhe

Fiamma giunge a Verona dopo molti anni, per lei gli spiriti non sono più un problema e grazie al suo dono solleva il velo che divide i mondi per carpirne i segreti.
Non immagina cosa la aspetta, una realtà che va al di là di ogni sua immaginazione!
In un giorno di pioggia arriva ai cancelli di quella che sarà la sua nuova casa: Villa Sidhe.
Un grande cancello di ferro intagliato sorretto da due alte colonne sulla cui sommità due angeli guerrieri guardano i nuovi arrivati con espressione minacciosa, un lungo viale di querce, una fontana con statue di satiri e ninfe dallo sguardo intrigante, un ampia scalinata che da accesso alla possente villa: non può esistere un posto così magico.
Villa Sidhe
Fiamma scoprirà ben presto che la dimora nasconde più di un mistero, solo il suo nome avrebbe dovuto farle sospettare che dietro quegli enormi cancelli si nascondeva un luogo senza tempo carico di energia positiva, si perché Sidhe significa "collina fatata" il regno che nelle leggende celtiche è abitato dal popolo fatato.
Con Viola come guida Fiamma scoprirà la casa con le sue numerose stanze: la Sala del Vino con l'immenso camino e il grande tavolo, l'accogliente cucina che profuma di tè fragrante e marmellata, l'ampia soffitta dal tetto spiovente che le ricorda tanto il rifugio della nonna con le erbe appese a essiccare, libri accatastati in ogni dove, barattoli, candele e l'inebriante profumo di antico e magico, di infinito. E poi ancora il laboratorio di alchimia e la palestra, la sala Blu che mescolava sapientemente eleganza e tecnologia. 
Libreria di Villa Sidhe
La libreria immensa con le pareti ricoperte di libri che arrivavano fino al soffitto, scaffali carichi di
volumi illuminati dalla luce che entra timida dalle grandi finestre, il dolce profumo della carta e della polvere carico di aspettative, di storie da leggere, di mondi infiniti da esplorare.
Villa Sidhe nasconde un ultimo segreto: il giardino. Viola aveva parlato a Fiamma di questo luogo incantato e lei voleva vederlo con i suoi occhi, seguendo le indicazioni della cuoca arriva così davanti ad un antica porta.
Il giardino è il luogo più magico di villa Sidhe, un angolo di perpetua primavera. La porta che lo protegge è circondata da una cascata di fiori di glicine e una volta aperta verrete accolti in un luogo incantato e senza tempo.
Giardino dei sogni
All'interno delle mura, nascosto da occhi indiscreti, il giardino esplode di vita: fiori a perdita d'occhio, rose, lavanda, tulipani e gigli, rosmarino e menta, cespugli di biancospino e verbena. Il profumo potente della natura che sboccia, il ronzio delicato e rilassante delle api, la terra scura sotto i piedi e al centro un immenso ciliegio fiorito e carico di frutti.
Il giardino dei sogni è antico e potente, sorvegliato nei secoli da donne saggie e intelligenti che lo hanno protetto dalla superstizione e dall'ignoranza, ora è Viola a occuparsene con le mani affondate nella terra e il sole caldo sul viso.
Tutto ciò è villa Sidhe, vi invito a visitarla tra le pagine del "Manoscritto Scarlatto".


Verona

Tutto in questo libro è mistero e magia e così anche Verona diventa una città occulta. Immaginate di passeggiare per le vie della vostra città, molte persone vi vengono incontro, chiacchierano, pensano, incrociano il vostro sguardo, non sapete chi sono ma date per scontato che siano normali.
E se non lo fossero?
Fiamma sa che passeggiando per Verona potrebbe scorgere un ragazzo e scoprire dal suo sorriso che in realtà è un vampiro, infatti sulle rive dell'Adige sorgono le dimore di due potenti famiglie di vampiri: gli Aleardi e gli Alfieri.
Il sole scende inesorabile, le strade si tingono di nero e la luce dei lampioni crea isole sicure in cui sostare, gli occhi setacciano l'oscurità perché le creature della notte sono in agguato desiderose di vita, bramose di sangue. Verona con i suoi palazzi antichi, il maestoso castello e la magnifica Arena diventa lo sfondo delle avventure occulte delle protagoniste: l'incontro con Furio rappresentante degli Aleardi, la dimora della famiglia vampira che apre le porte a due umane. Ma chi mai avrebbe pensato che sul maestoso viale Cavour vivessero dei vampiri?! Nulla è come sembra...


La Villa Maledetta

La villa maledetta
Alte mura di pietra avvolgono uno spettrale giardino, le piante crescono alla rinfusa, felci e ortensie con fiori in decomposizione, l'edera scende dagli alberi che ha soffocato in una lenta agonia, rose rosse crescono selvagge, sembrano macchie di sangue in mezzo al verde opaco. Un forte odore di marcio e stantio pervade l'aria. Al centro di questa foresta scura emerge nella notte la grande villa, un tempo era una dimora bella ed elegante ora è un edificio tetro e buio. Le finestre sono buchi neri che gridano terrore, i muri scrostati e le pietre emanano un energia malvagia e guardinga. La casa è in attesa. Chi desidera varcare la soglia?

Lessinia

Nell'immaginario dell'autrice i licantropi vivono sui monti a nord di Verona, più precisamente in Lessinia.
Baita in Lessinia
Si tratta di una terra ampia, ricca di verde, boschi, pascoli, grotte e cascate naturali, un luogo perfetto in cui nascondersi e passare inosservati.
Si perché un licantropo ha le sue esigenze: nelle notti di luna piena lo spirito del lupo prende il sopravvento e il suo corpo si trasforma.
Sarà in queste terre isolate che Fiamma e Viola verranno portate dopo la missione alla Villa Maledetta. 
Le ragazze si sveglieranno in un antica baita fatta di pietra e legno, piccola e confortante, il rifugio di Alexander costituito da due ampie camere, un grande salotto con un lungo tavolo e un immenso camino con il fuoco sempre acceso. Vecchio e nuovo si uniscono in perfetta armonia. 
Il panorama meraviglioso spazia su pascoli e boschetti, l'aria fresca e limpida punge il naso, gli occhi si allargano per vedere quella vastità e il cuore si riempie di quiete.
Profumo di bosco, muschio, legna che arde e cibo invitante riempie le giornate delle due ragazze che ritrovano pian piano un po' di serenità.
Il branco le avvolge e le protegge, come due grandi braccia le accoglie e le rende partecipi delle sue tradizioni e festività, sarà così che Fiamma e Viola parteciperanno all'Adunanza ovvero alla grande cerimonia della Luna Piena.
Dopo aver tanto camminato giungono a una grande spianata dove sorge un immenso e maestoso albero: la Quercia Sacra, dai cui rami pendono migliaia di nastri colorati le richieste che il fuoco porterà agli antenati. Piccole lanterne illuminano la corteccia e creano un'atmosfera magica, un grande falò brucia feroce emanando profumo di erbe aromatiche e legna. Le fiamme creano ombre guizzanti che rendono la spianata viva e misteriosa.
Tutto è pronto. Ha inizio l'Adunanza.


Questi sono i luoghi più importanti de "Il Manoscritto Scarlatto", l'autrice ha scelto la sua città come sfondo delle vicende dei vari protagonisti. Avendo sempre abitato nella bellissima Valpolicella ha preso spunto dalla casa dei nonni paterni per creare la casa di nonna Emma mentre Villa Sidhe è nata dal fascino emanato da un'antica villa che Cristina era solita andare a vedere durante le sue passeggiate: villa Pule. Anche il territorio della Lessinia è ben conosciuto dall'autrice che ha passato i weekend della sua infanzia tra quei pascoli.





------------------------------------------------------------

Abbiamo voluto inserire inoltre in ogni tappa alcune delle canzoni che hanno tenuto compagnia all'autrice durante la stesura del suo libro. Ecco uno dei brani della playlist:

LUMINA



------------------------------------------------------------

Infine passiamo al giveaway! Vi ricordo che in palio ci sono 3 copie eBook del libro ^^ basterà seguire queste semplici regole.



REGOLE GIVEAWAY:
1 - Seguire l'autrice su Facebook o Twitter (+2)
2 - Iscriversi ai blog che partecipano al blog Tour (+3)
3 - Lascia la tua mail per contattarti in caso di vittoria (+1)

Facoltativo (Utile per guadagnare qualche punto in più):
4 - Commenta le tappe (+2)
5 - Condividi ed eventualmente tagga un amico magico! (+1)
6 - Metti mi piace alle pagine Facebook dei blog (+1)

Se sei blogger condividi il banner sul tuo blog!!!


Eccovi tutte le tappe, passate e successive! Non perdetevele!



sabato 19 marzo 2016

Segnaliamo #19

Buongiorno cari lettori e buon Sabato!! Oggi qui a Pavia è arrivato il sole e finalmente un'aria primaverile. Questo tempo mi rende felice e quindi di pomeriggio spero di riuscire ad andare al fiume a leggere *-* è uno spettacolo!!
Comunque adesso sono qui per segnalarvi alcuni libri e autori emergenti, tutti italiani! Iniziamo subito quindi con una nuova puntata della nostra rubrica Segnaliamo!

Questa rubrica l'abbiamo voluta intitolare "Segnaliamo" per lo scopo per la quale è nata. Sarà pubblicata ogni volta che qualche autore/autrice richiede una segnalazione della propria opera. Nasce, soprattutto, per aiutare i lettori a trovare sempre nuovi libri nostrani, i quali spesso vengono sottovalutati e allo stesso tempo per aiutare gli autori ad emergere e farsi conoscere. Spero vi possa essere di aiuto. 

LA FINE DELLA NOTTE
di Anonima Strega
208 pp. | €0,99 (eBook)
Il capitolo conclusivo delle Spose della notte
Elias è libero, privato della memoria, e sta svolgendo il programma di recupero impostogli dal Consiglio, mentre Dunia, riunitasi alle consorelle, scopre di essere incinta. Jeremiah è occupato a tenere sotto controllo un’area in cui pare che i piani di procreazione della Loggia siano ancora in atto, ma continua a lavorare per accordare privilegi a Dunia. Il Consiglio vorrebbe che le ragazze si stabilissero a Palazzo, ma Jeremiah pressa affinché Elias e Dunia non si incontrino. Quando Dunia, incitata da un rituale che ha messo lei e le consorelle in guardia nei confronti della Loggia, decide di rivelare la verità sulla gravidanza a Jeremiah, questi cede al Consiglio e porta a Palazzo le tre donne per proteggerle, ma non sa che qualcuno di molto vicino sta manovrando in segreto contro di loro. Fra un rituale e un incontro, però, certi stimoli visivi possono far riaffiorare i ricordi anche in chi non dovrebbe averne più...

Dove acquistarlo?
Trovate l'eBook su Amazon: qui.

---------------------------------------------------------------

I DUE REGNI - LA CITTÀ INTERA vol. 1
di Alessia Palumbo
Ekt - Edikit | 592 pp. | €18,00 (cartaceo) | €4,00 (eBook)
“In un regno devastato dai conflitti fra maghi e guerrieri la Città Intera è sorta, baluardo nella lotta contro chiunque possieda sangue magico.
In questo scenario si muove Farwel, decisa a riportare pace ed equilibrio in un luogo dove imperversa solo timore e morte.
In un fantasy certamente non canonico si muove la sfera umana dell’interiorità e di ogni sua sfumatura, non trovando il malvagio o il corrotto in un mostro da debellare o in una antica maledizione che pende sul capo indistinto della razza umana, ma dentro quegli stessi personaggi che creano e distruggono.
A muoversi parallelamente alla vicenda altri filoni narrativi si intrecciano, mostrando eventi del passato privi del dolore della Città Intera, ma carichi già di un nefasto presagio.”

Dove acquistarlo?
Trovate il cartaceo su IBS; qui e l'eBook su Amazon: qui.

---------------------------------------------------------------

STARGATE
di Cristian Caruso
Wizard and Black Holes |48 pp. | €1,99 (eBook)

Sally ama la persona sbagliata, ha perso il suo passato, ma soprattutto ha perso se stessa. Dovrà compiere un lungo viaggio, il più difficile, che abbia mai intrapreso, fatto non solo di creature fantastiche, luoghi selvaggi, duelli, castelli regali e boschi incantati, dovrà viaggiare dentro se stessa, affrontare le sue paure e scontrarsi con il peso delle sue scelte, non sempre giuste, ma nemmeno sempre sbagliate. Scoprirà le sue origini a caro prezzo, imparerà sulla sua pelle, che la magia esige sempre un obolo e che l’equilibrio della Natura non può essere mai alterato, senza terribili e dolorose conseguenze. Protagonista di questa storia è l’Amore, capace di annullare qualunque maledizione e risvegliare il principe, che si annida anche nella Bestia più crudele.

Dove comprarlo?
Lo trovate sul sito della casa editrice: qui.


 ---------------------------------------------------------------

COME UN'ONDA NEL TEMPO
di Luca Meloni
Eretica edizioni | 52 pp. | €13,00 (cartaceo)

Come un'onda nel tempo è il racconto di una solitudine, di un un passato che vuole essere rivissuto e masticato, stanato in ogni luogo abbia cercato di nascondersi, perché per andare avanti è necessario chiudere tutti i conti, nessuno escluso, e poco importa quanto male possa fare.

 





Dove comprarlo?
Lo trovate scontato sul sito della casa editrice: qui.


Che ne pensate di questi quattro libri?
Ne conoscete qualcuno?

venerdì 18 marzo 2016

Uscite Leggereditore 17 Marzo: Inevitabile - Sensuale e seducente

Cari lettori lo so, sono in ritardo di un giorno, ma non ho avuto assolutamente tempo questa settimana. Le lezioni mi hanno distrutta e ho avuto davvero poco tempo per stare al pc.
Ma oggi finalmente posso parlarvi dei due libri usciti ieri per Leggereditore.
Il primo è uscito in eBook, mentre il secondo in cartaceo (l'eBook è già disponibile).


SENSUALE E SEDUCENTE
Leggereditore | €4,99

Lola e Oliver sono certi che se avessero consumato il loro matrimonio, quella notte a Las Vegas, completamente ubriachi, se ne sarebbero pentiti amaramente. Sarebbe stato un grosso errore, certo, dopotutto ora la loro amicizia va a gonfie vele... Già, questo almeno è quello che amano raccontarsi. In realtà Lola ha desiderato Oliver fin dal primo momento, è innamorata pazza del suo accento australiano e del suo modo così naturale di farla sentire bene. Oliver, da parte sua, non riesce a non pensare a quanto sarebbe stato bello commettere l’errore che quella notte hanno deciso di evitare. Lui sa cosa vuole da lei, più di ogni altra cosa, e non è la sua amicizia. Quando il libro che Lola ha scritto conosce un successo travolgente, Oliver capisce che è l’occasione giusta per starle vicino e proteggerla da tutte le attenzioni che la circondano e la mettono a disagio. Chissà, forse questa volta aver fatto la cosa giusta non è stata la scelta migliore, perché anche una notte di divertimento sfrenato può essere l’inizio di una nuova ed emozionante vita...
Sensuale, ironico, sorprendente: il terzo romanzo della serie Wild Seasons.

CHRISTINA LAUREN
è il nome di un duo, Christina Hobbs e Lauren Billings, una coppia di scrittrici. Migliori amiche da sempre, condividono tutto, dalla passione per le letture romantiche al colore di smalto preferito, e l’unica cosa che le separa è lo Stato del Nevada (ma questo non impedisce che si sentano ogni giorno). Autopubblicato originariamente come un ebook, Beautiful Bastard è stato scaricato più di due milioni di volte, diventando un vero fenomeno editoriale. Appena pubblicato in formato cartaceo è salito in cima alle classifiche del New York Times e sono già pronti i seguiti con Beautiful Stranger e Beautiful Player.

----------------------------------------------------------------------

INEVITABILE
Leggereditore | €14,90 (cartaceo) | €4,99 (eBook)
La ventiduenne Cassandra Clarke ha appena ultimato gli studi al college. Si è da poco lasciata alle spalle una relazione finita bruscamente e ora desidera soltanto una vita solitaria e non ha alcuna intenzione di rincorrere un nuovo amore. Ma quando la casa accanto alla sua viene venduta, Cassandra è travolta da un’attrazione inattesa per il nuovo vicino, Logan West. Bello e affascinante, Logan è un padre single con la reputazione da playboy. Attraverso i racconti del piccolo Oliver, il figlio di Logan che si rifugia appena può nella casa sull’albero in cui Cassandra giocava da bambina, la ragazza scoprirà gli aspetti più veri e nascosti del carattere dell’uomo.
Nonostante la consapevolezza che una nuova storia d’amore potrebbe trasformarsi in un’altra delusione, quelle rivelazioni innocenti spingono Cassandra a rimettersi in gioco, per scoprire se Logan le saprà dare ciò che più desidera: l’amore.
Un racconto delicato e coinvolgente. Una storia sul coraggio di liberarsi dai vincoli del passato e di vivere, fino in fondo, le passioni del presente.


ANGELA GRAHAM
è da sempre una grande lettrice e un’amante della scrittura. Nel 2012 decide di mettere nero su bianco la sua prima storia e, da allora, non si è più fermata. Vive a Tipp City, in Ohio, con i tre figli e un gatto che le tiene compagnia durante le lunghe notti di scrittura.
I libri della serie Harmony, di cui Inevitabile è il primo volume, hanno scalato in pochissimo le classifiche di The New Yorker e USA Today e finalmente approdano in Italia per Leggereditore.

Che ne pensate di questi due libri? 
A me ispira molto il secondo!



lunedì 14 marzo 2016

Recensione: Here

Buon inizio di settimana carissimi lettori ^^ oggi vi faccio leggere una recensione che ho scritto nei giorni scorsi. Ho dovuto prendermi un paio di giorni per finirla, per pensare bene il voto da dare e cosa pensavo realmente riguardo questo libro.
Ringrazio comunque Rory Scorpiniti per avermi mandato l'eBook e avermi dato la possibilità di leggerlo!


HERE
Amazon | 330 pp. | €0,99 (eBook) | €12,48 (cartaceo)
James è tornato a Londra e non ha voglia di pensare al futuro. Il giorno dorme, la sera esce con gli amici e si diverte a conquistare le ragazze con i suoi grandi occhi blu. Ella gli occhi li ha uguali ai suoi, ma non vuole essere conquistata. Non concepiscono nemmeno l' amore nello stesso modo: lei s'innamora di frammenti di vita, lui vive di colpi di fulmine. James ha visto il mondo negli occhi di tante donne, le ha sentite sulla pelle, Ella ne ha amato uno solo. Eppure, l' universo ha voluto farli incontrare, e nel momento stesso in cui i loro sguardi si incastrano sanno di non aver scelta.


Dopo aver finito di leggere Here ho dovuto meditare un po' per capire se mi fosse piaciuto o meno. Sinceramente è stata una lettura carina e piacevole, ma penso che arrivata alla parola fine non mi abbia lasciato molto.
Questa storia nasce come fanfiction su Jamie Campbell e vi giuro che inizialmente non lo sapevo, ma
Ma quanto è bello? *-*
leggendo e scoprendo pian piano il protagonista maschile James, ho pensato subito che assomigliasse molto all'attore e infatti è proprio così. Io adoro Jamie e aver trovato una fanfiction su di lui mi ha resa molto felice, nonostante l'abbia scoperto solo alla fine!
James e Ella, protagonisti di Here, si conoscono per caso in un locale, quando il primo cerca di abbordare Ella, che non ha nessuna intenzione di dargli corda. Entrambi stanno affrontando la fine di una storia e stanno cercando di venirne fuori, in modi diversi. Mentre James cerca di scacciare il ricordo e il dolore spassandosela con diverse ragazze ogni sera, Ella cerca di concentrarsi sul suo lavoro e soprattutto cercare un nuovo appartamento in cui vivere. Proprio quando la nostra protagonista pensa di aver trovato un rimedio nella proposta di David - fidanzato della sua migliore amica - che la ospita nella propria casa, ecco che Ella rincontra il dannato e bellissimo James. Inizia così il lettore a conoscere i due e a sperare che la loro conoscenza si approfondisca di più.
La storia procede molto linearmente e velocemente, con alti e bassi che caratterizzano la relazione tra Ella e James. Purtroppo ho trovato la prima parte un po' noiosa. Solo dopo metà sono riuscita ad appassionarmi alla storia.
I due protagonisti con i loro forti caratteri mi sono piaciuti, ognuno reso verosimile da difetti che caratterizzano molti di noi. Ella è infatti una ragazza insicura, che tende a scappare di fronte alle scelte e quando la vita diventa difficile. Invece James è il solito (scusatemi maschietti) uomo orgoglioso, che mette il proprio orgoglio anche davanti ai sentimenti.
Però ho trovato un difetto anche in loro, infatti a tratti mi sono sembrati un po' immaturi. Troppo spesso hanno comportamenti infantili che peggiorano solo la situazione.
Sono caratterizzati meglio invece i protagonisti secondari, che mi sono piaciuti di più di quelli principali. Ognuno di loro infatti sembra essere molto più maturo e di riuscire in qualche modo a risolvere i problemi che altrimenti Ella e James non saprebbero risolvere da soli.


Insomma Here mi è piaciuto, è stata una lettura veloce e leggera che mi ha tenuta compagnia per un po' di giorni, ma purtroppo non mi ha lasciato molto e questo non mi permette di dare più di tre voti. Lo consiglio a chi ama i romance e che quindi potrebbe probabilmente apprezzare più di me questa storia. 

VOTO:






domenica 13 marzo 2016

Nuovi arrivi libreschi #4

Come anticipato nel post precedente oggi volevo mostrarvi gli arrivi di questa settimana ^^ stavolta sono meno i libri, rispetto alle volte scorsa, ma meglio così perché devo smaltire un bel po' di libri!!
Andiamo subito a vedere quali titoli si sono aggiunti alla mia libreria!




Questi sono i tre cartacei che sono arrivati inaspettatamente i giorni scorsi, grazie alla Giunti!! Sono tutti e tre dei thriller/gialli di cui i primi due Segreti Sepolti e La bambina scomparsa avevo già adocchiato in giro sul web. L'ultimo invece Tertius Decimus - Il tredicesimo apostolo non lo conoscevo, ma la trama mi ha incuriosita molto nonostante io non legga spesso libri del genere. 


Avete letto qualcuno di questi libri?
Voi cosa avete comprato/ricevuto?



Estrazione Giveaway "Le tre caravelle in un mare di guai", svelato il vincitore!

Buona Domenica carissimi lettori ^^ oggi spero di riuscire a pubblicare una nuova puntata di Nuovi arrivi libreschi. Ma intanto ho fatto l'estrazione del giveaway Le tre caravelle in un mare di guai.
Vi ricordo che l'estrazione è stata fatta con il sito random.org. Di seguito trovate la lista con tutti i partecipanti, il primo ovviamente è il vincitore. Troverete alcuni nomi ripetuti, perché queste persone hanno condiviso e quindi ogni nome corrisponde ad una condivisione.



Allora andiamo a vedere chi vince la copia cartacea di Le tre caravelle in mare di guai...


Il vincitore è....
Michela Martorelli

Complimenti alla vincitrice!! Ti manderò presto un'email, avrai tempo fino a Martedì per rispondermi, altrimenti dovrò dare il premio alla persona al secondo posto. 

Grazie a tutti per la partecipazione e aspettatevi presto nuovi giveaway!!!


sabato 12 marzo 2016

Prossime uscite Newton Compton: dal 17 Marzo in libreria!

Buon Sabato carissimi lettori ^^ oggi non sapevo cosa pubblicare e alla fine ho optato per una bella segnalazione per la Newton Compton! Segnatevi la data del 17 Marzo, perché troverete in libreria le loro nuove uscite, alcune delle quali molto interessanti. Eccovi alcuni titoli, che spero vi incuriosiscono!

BEAUTIFUL
Newton Compton | 320 pp. | €10,00
Un incidenteUn volto sfiguratoUn romanzo autentico, bello come la sua protagonista
Maisie è, a detta di tutti, una ragazza carina e fortunata. Ha una vita normale, una famiglia e un fidanzato che le vogliono bene e una passione per la corsa. Una mattina però, mentre si allena, la sua esistenza cambia in modo drammatico. Vittima di un incidente, si ritrova con il viso deturpato e, anche se potrà sottoporsi a un importante intervento chirurgico, non sarà per nulla semplice, dopo, riconoscersi e ritrovare se stessa. Alyssa Sheinmel, scrittrice apprezzata dalla critica, tratta un tema importante con una scrittura potente, raccontando il dramma di una ragazza che cerca di ricostruire la propria identità, punto di partenza per poter rinascere.

----------------------------------------- 

PER SEMPRE NOI
Newton Compton | 352 pp. | €9,90
Sydney è cresciuta all'ombra del fratello, quasi fosse invisibile. È lui che è sempre stato al centro dell’attenzione, nella sua famiglia. Nonostante i guai che combina. L’ultimo è stato davvero grosso: si è messo al volante della sua auto ubriaco, ha investito un ragazzo e ora sta scontando un periodo di carcere. E mentre i familiari si preoccupano per Peyton, Sydney non riesce a darsi pace per la vittima dell’incidente, attirando su di sé le critiche dei genitori. Le cose per lei cambiano quando, nella nuova scuola che frequenta, fa amicizia con Layla, una ragazza effervescente che presto le fa conoscere la propria famiglia, ben diversa da quella di Sydney. I Chatham sono affettuosi e accoglienti, e stando con loro Sydney si accorge di essere finalmente accettata, apprezzata. Ma sarà l’incontro con il fratello maggiore di Layla, Mac, a fare la differenza. Lui è tranquillo, attento, protettivo, e attraverso i suoi occhi Sydney si sentirà per la prima volta vista, vista davvero.

----------------------------------------- 

SBAGLIANDO SI AMA
Newton Compton | 320 pp. | €9,90
Best Mistake SeriesSe pensi che sia un errore, potrebbe essere quello giusto
Will Thatcher è esattamente il tipo che le brave ragazze come Brynn hanno sempre evitato. Eppure c’è qualcosa in lui che lo rende irresistibile. Quando Will si è trasferito, tre anni fa, Brynn ha giurato a se stessa che era il momento di lasciarselo alle spalle. Non ha mai pensato che Will potesse avere altri progetti…
Tornato in città, Will vuole infatti prendersi quello che ha sempre desiderato, la splendida e indimenticabile Brynn. Per anni ha tormentato l’intoccabile principessa di ghiaccio nel disperato tentativo di ottenere la sua attenzione, ma ora ha un nuovo piano: questa volta ha intenzione di dimostrarle che l’uomo che giudica non adatto per lei, potrebbe essere il miglior errore della sua vita…

----------------------------------------- 

SORTILEGIO
Newton Compton | 256 pp. | €14,90
The Prodigium TrilogyBenvenuti nella scuola dove è normale essere speciali
Proprio quando Sophie Mercer aveva deciso di accettare i suoi straordinari poteri magici, tipici di un demone, il Consiglio glieli ha tolti.
Ora Sophie è indifesa e in balia dei suoi nemici giurati, le Brannick, una famiglia di donne guerriere che dà la caccia ai Prodigium. O almeno questo è ciò che Sophie pensa, fino al momento in cui non farà una scoperta sorprendente. Le Brannick sanno che una guerra epocale sta arrivando, e credono che Sophie sia l’unico essere abbastanza potente da salvare il mondo. Ma senza la magia, Sophie non è così sicura di sé. Riuscirà a riottenere i suoi poteri prima che sia troppo tardi?

----------------------------------------- 

OMICIDIO A BERLINO
Newton Compton | 336 pp. | €9,90
Berlino, 1949. A quattro anni dalla fine della guerra, la città è ancora piena di macerie. La parte occidentale sopravvive a malapena grazie ai rifornimenti che arrivano per via aerea; a est il desiderio di ricostruzione è compromesso dalla Guerra Fredda. Lo spionaggio e il mercato nero sono all’ordine del giorno. Alex Meier, un giovane scrittore ebreo, è sfuggito ai nazisti prima della guerra e si è rifugiato in America. Ma a causa degli ideali politici della sua giovinezza è ormai nel mirino di McCarthy. Di fronte alla possibilità di essere deportato e di perdere la sua famiglia, fa un affare disperato con la neonata CIA: potrà tornare in America dopo che avrà lavorato come agente segreto nella sua Berlino. Ma le cose non vanno bene: un rapimento non riuscito, un agente tedesco ucciso, e Alex si trova a essere un ricercato. Peggio ancora, scopre che il suo vero incarico è spiare la donna che ha lasciato, l’unica che abbia mai amato. Cambiare bandiera a Berlino è facile, ma ci sono limiti morali che non possono essere oltrepassati…
Un thriller avvincente che è anche una storia d’amore e che fa brillantemente rivivere un periodo oscuro della storia.

 Che ne pensate di queste nuove uscite? Quale pensate di acquistare?





giovedì 10 marzo 2016

Recensione: Tutta la verità su Alice

Cari lettori, finalmente sono tornata attiva! In questi giorni ho dovuto organizzare qualcosa per il mio compleanno quindi ho avuto poco tempo per collegarmi. Ma adesso non ho più scuse e quindi passo subito a farvi leggere questa nuova recensione, che aspetta di essere pubblicata da un po' di giorni.
In molti mi avevate chiesto il mio parere riguardo Tutta la verità su Alice, perché come è successo a me in molti siete rimasti colpiti da cover e trama. Bene, finalmente posso dirvi che questo libro merita davvero, è un libro unico che consiglio ad ogni tipo di lettore!!
Ringrazio la Newton Compton per avermi donato questa copia e soprattutto per il lavoro fatto *-* non potete capire quanto sia bella la copertina, è imbottita e lucida!!

TUTTA LA VERITÀ SU ALICE
Newton Compton | 224 pp. | €10,00
Tutti sanno che Alice è andata a letto con due ragazzi nella stessa sera, a una festa. E quando Brandon Fitzsimmons – il quarterback della scuola, bello e famoso – muore in un incidente d’auto, viene fuori che mentre guidava stava chattando al cellulare con Alice: lei gli stava mandando messaggi ad alto tasso erotico. A scuola già si diceva che Alice fosse una ragazza facile, una poco di buono, ma dopo la morte di Brandon, la macchina del fango impazzisce. C’è chi sostiene che abbia abortito, chi dice che sia disposta a tutto per un aiuto in matematica, il bagno delle ragazze è costellato di insulti anonimi a lettere cubitali e indelebili. Ma la vita di Alice è davvero quella che tutti pensano di conoscere? Oppure molti proiettano su di lei i loro più torbidi segreti?
Jennifer Mathieu riesce a raccontare con dissacrante realismo la vita di una ragazza qualunque, senza aggrapparsi a stereotipi o vecchi cliché.

Fin dall'uscita ho sempre voluto leggere Tutta la verità su Alice. Avete presente quei libri che vi attraggono e che non escono dalla vostra testa finché non li leggete? È quello che mi è accaduto con questo libro. Fin dalla prima volta che l'ho visto ho capito che mi sarebbe piaciuto e così è stato!
Tutta la verità su Alice è un libro che entra nel cuore del lettore passo dopo passo. Che incuriosisce e tiene incollato alla pagine fino alla fine, fino alla verità. La trama illustra perfettamente la storia, lasciando il lettore con la curiosità di leggerlo e di conoscere meglio Alice.
Durante la lettura ho provato diverse emozioni forti, dalla rabbia, al dolore, alla pena. Emozioni che investono il lettore, perché è impossibile rimanere impassibili davanti una storia così triste e crudele.


I capitoli si alternano, come una sorta di diario, tra vari personaggi, che raccontano in prima persona il loro punto di vista e, come filo conduttore, quell'anno che ha reso Alice lo zimbello di tutta la cittadina. Si può ben capire la delicatezza e l'importanza di questa storia, soprattutto per le generazioni odierne che purtroppo si ritrovano molto vicino alla storia di Alice o - peggio - nella situazione dei suoi “aguzzini”, se mi lasciate passare il termine. Nella storia si da una certa importanza anche agli adulti, che con la loro omertà e voglia di pettegolezzi, contribuiscono ad ingigantire le voci che girano su Alice, arrivando ad un punto di non ritorno, dove le voci diventano incontrollabili e annientano la dignità di una persona.
Ho apprezzato la scelta di dar voce ai vari personaggi, perché il lettore può capire meglio le ragioni che hanno scaturito tutto il male nei confronti della protagonista, ragioni comunque non giustificabili. Alice potrà spiegare il proprio punto di vista solo alla fine, rendendo la lettura completa. Proprio per questo credo che l'autrice sia riuscita a strutturare in maniera impeccabile questa storia. Jennifer Mathieu è riuscita inoltre a descrivere perfettamente il modo di pensare e il linguaggio degli adolescenti, che in questo libro sono molto verosimili, con le loro parole taglienti e i pensieri ancora fin troppo infantili.
Lo stile fluido e un linguaggio molto semplice, rendono la lettura veloce e spedita e permettono di finire il libro anche in un paio di ore.
Consiglio questo libro a giovani e adulti, perché possano imparare qualcosa da Tutta la verità su Alice. Spero che soprattutto gli adolescenti possano comprendere il male che possono fare le parole.


VOTO:


lunedì 7 marzo 2016

I libri di Laura Clerici: Acque. Torbidi segreti e Mistral

Cari lettori buon inizio di settimana ^^ sono tornata adesso a casa e quindi riesco solo ora a scrivere questo post. Penso che un po' ve lo aspettavate xD perché i più attenti avranno letto che alla presentazione di Alessandra Cigalino, ho conosciuto tre autrici. Vi ho già parlato di due di esse e oggi è il turno di Laura Clerici ^^ autrice di due libri, uno edito da Butterfly Edizioni e il secondo autopubblicato.

ACQUE - TORBIDI SEGRETI
Butterfly Edizioni | 222 pp. | €11,90
Greta ha sempre amato il fiume che scorre nel luogo in cui vive. Un amore peculiare, velato di timore e rispetto. Da qualche tempo, però, è perseguitata da strani incubi che la vedono fronteggiarsi con una spaventosa creatura fatta d'acqua e con enormi onde nere che, travolgendola, la riportano alla realtà, sudata e tremante. La situazione si complica quando Greta scorge, affisso su un muro, il manifesto della mostra pittorica di un artista greco. La modella nel quadro, ritratta nelle sfumature del verde e del blu, non può che essere lei, Greta. Chi è questo artista? Come può conoscere il suo volto? Esiste un legame tra la ragazza del dipinto e la ragazza d'acqua dei suoi incubi? Tra quadri dalle pennellate blu e verdi e inquietanti maschere veneziane, Greta cercherà la risposta alle sue domande, una risposta che affonda le sue radici in quella Grecia che è alle origini della sua famiglia, tra le acque profonde che custodiscono i torbidi segreti di una vita intera.

Link Amazon: qui

--------------------------------

MISTRAL
408 pp. | €14,68
La vita non è stata buona con Celeste. Drammi e tragedie si sono succeduti nella sua giovinezza e lei vorrebbe solo trovare un angolo di pace. Per questo motivo, lascia l'Italia per trasferirsi in Francia, in quella che era la casa della sua famiglia: una magione circondata da campi, poco distante dal mare. Un luogo perfetto nel quale rigenerarsi. Ma la tranquillità tanto agognata è solo apparente: oscuri segreti si annidano in un'ala della Tenuta. Nei corridoi bui, vecchi e scricchiolanti, strani volti osservano Celeste da fotografie polverose appese alle pareti. Volti che la chiamano a sè, che sembrano dirle qualcosa... E le finestre, chiuse da anni, ecco che improvvisamente paiono aprirsi, le tende muoversi. E dei passi, al di là della porta, offuscano la tenue luce proiettata dalla luna. Qualcuno vive ancora nell'ala proibita. Qualcuno che si nasconde e la cui esistenza viene negata dagli altri abitanti della casa... E, mentre la rassicurante presenza della nonna sfuma sempre di più, Celeste si troverà a fare i conti con un passato sempre più pressante, con frasi sussurrate che celano misteri, con un libro che potrebbe rivelarle una verità (spiacevole?) e con una profezia incalzante come il vento di Mistral che soffia, tenue e implacabile, facendo sbandare la sua intera esistenza. Magistralmente descritto da Laura Clerici in questa novella noir con punte di vera poesia, il paesaggio circostante è orchestrato quasi fosse una storia a sè, nella quale i profumi e i colori prendono vita e trascinano il lettore sul palcoscenico del romanzo, rendendolo protagonista. Tutto questo, mentre il flamenco incalza con i suoi ritmi frenetici e cadenzati, mentre la Festa del Paese si spalanca sull'abrivado. Mentre Celeste, impaurita eppure impavida, avanza sempre di più verso la scoperta del Segreto svelato da un'antica profezia. Non senza dolore... B. Bolzan
Link Amazon: qui

Che ne pensate di questi due libri?
Conoscevate già Laura?

sabato 5 marzo 2016

Giveaway: una copia cartacea di "Le tre caravelle in un mare di guai" di Massimo Romagnoli

Vi avevo già annunciato ieri sulla pagina Facebook che avrei pubblicato questo giveaway. La Giunti oltre ad avermi mandato l'eBook del libro, mi ha fornito anche una copia cartacea. Avendo già letto l'eBook, ho deciso di fare un flash giveaway per dare a qualcuno di voi la possibilità di leggere questo divertentissimo libro!! Ne approfitto per avvisare che più avanti ci saranno altri giveaways sul blog.
Ho pubblicato giorni fa la recensione del libro: qui. È stata una bella scoperta e devo ringraziare la Giunti per avermelo fatto conoscere e leggere. Mi è piaciuto il mix perfettamente riuscito tra giallo e commedia.


LE TRE CARAVELLE IN UN MARE DI GUAI
Giunti | 272 pp. | €12,00 (cartaceo) | €6,99 (eBook)
Per tutti i fan del Grande Lebowski, il primo romanzo di Massimo Romagnoli. Un giallo dalla comicità corrosiva e demenziale, destinato a diventare un vero e proprio cult.
Dietro le pacifiche sembianze di Gino Ginevra, proprietario di un pub della capitale che raccoglie gli esemplari più strampalati della specie umana quelli che vengono sbattuti fuori dagli altri locali - si nasconde un investigatore faidate che sfrutta la sua passione per l'astrologia per risolvere i casi senza speranza. E stavolta a rivolgersi all'astrodetective più famoso (nonché unico) di Roma, peraltro mettendogli in mano un bel po' di contante, è il facoltoso padre di Ernesto Valduzzi, un giovane di buona famiglia scomparso improvvisamente senza lasciare traccia. Un caso che assume ben presto un respiro internazionale. India, Vietnam, Myanmar sono il campo di azione di Gino Ginevra e dei suoi improvvisati luogotenenti: Tony, dalla fantasia straripante tendente al paranoico, e Gianpietro, per cui il livello dell'alcol supera spesso quello della ragione. Due aiutanti poco deduttivi ma piuttosto creativi... Tra adrenaliniche fughe su cammelli finti o su treni luridi e traboccanti di gente, i tre amici affrontano situazioni al limite della resistenza umana, come l'imprevisto bagno nelle acque putride del Gange durante una cerimonia indù o l'incontro troppo ravvicinato con una tigre nella giungla... Riusciranno le sottili arti astrologiche di Gino Ginevra a ricondurre a casa il giovane Ernesto?

Ma andiamo a scoprire le regole per partecipare e provare a vincere la copia cartacea del libro.


REGOLE:
  • Essere follower del blog (potete diventarlo cliccando su 'Unisciti a questo sito' che trovate a sinistra);
  • Commentate questo post dando la vostra partecipazione e lasciando la vostra email! Scrivete pure il nome con il quale seguite il blog;
  • Mettere 'mi piace' sulla pagina Facebook del blog: Un buon libro non finisce mai.
Per ricevere più punti e quindi maggiore possibilità di vincita:
  • NON E' OBBLIGATORIO: Se volete potete condividere l'evento sui social o inserire il banner nei vostri blog (+1 punto per ogni condivisione). Lasciate i vari link nel commento, così posso verificare.


<a href="http://unbuonlibrononfinisce-mai.blogspot.com/2016/03/giveaway-una-copia-cartacea-di-tre.html" target="_blank"><img src="http://i.imgur.com/wWFN8Eu.png" /></a>

Avrete tempo per partecipare fino al 12 Marzo, il giorno successivo provvederò all'estrazione sul sito random.org.

Vi aspetto numerosi!!



I libri di Debora De Lorenzi: Maledetto libero arbitrio, Il libro della Vita, L'imbroglio dell'anima e Un fiore d'ombra

Carissimi lettori buongiorno ^^ ancora una volta torno a parlare di una delle tre autrici che ho conosciuto alla presentazione di Alessandra Cigalino (qui il post). Oggi vi parlo in questo post di Debora De Lorenzi, autrice che già conoscevo di nome, ma di cui non ho mai letto nulla. Ha scritto ben quattro libri, di cui due editi da Butterfly Edizioni e gli altri due autopubblicati.
Ma vediamo nel dettaglio. Ci tengo a precisare che non sono in ordine di pubblicazione. 

MALEDETTO LIBERO ARBITRIO
173 pp. | €2,00 (eBook) | €11,96 (cartaceo)
In una Firenze fradicia di pioggia grigia e sottile, che rende la città quasi priva di sentimenti, passeggia Vittoria. La recente morte di suo padre ha svuotato di senso ogni presente: anche i successi, la sua carriera artistica, la galleria, gli affetti rischiano di diventare trasparenti. Proprio lei, capace di sognare uragani, si ritrova a vivere di rugiada. Ma d’improvviso il tempo si ferma e in una Firenze pietrificata a Vittoria verrà data l’opportunità più grande: ripensare al proprio passato ma, soprattutto, decidere se lasciarsi andare o trovare la forza per ricominciare a guardare il sole…
Acquista il libro su Amazon.

------------------------------------

IL LIBRO DELLA VITA

251 pp. | €2,99 (eBook) | €13,94 (cartaceo)
Faith Laveau lavora presso un giornale del Connecticut. E proprio mentre sta stilando un suo articolo accade ancora quella cosa imprevista e incontrollabile. Qualcuno di invisibile, ma non irraggiungibile, pronuncia il suo nome. È un richiamo forte e insistente. Pungente e terribilmente meraviglioso. Questa volta però Faith non resiste e si precipita, nel mezzo di un tornado, al suo piccolo, misterioso villaggio, avvolto dagli arcani della profonda provincia di New Orleans. Qui, insieme con l’inseparabile gemella Stephanie, si trova a scoprire (o riscoprire?) un mondo fatto di vere e proprie arti magiche, le più antiche, le più potenti. Qui l’antica lotta tra bene e male, illuminata dalla seducente luce del Woodoo, si colora di tutte le tinte dell’amore, della passione, del desiderio e della vita. Un baule e un libro sono le colonne su cui si poggia il palcoscenico di una storia decisamente ben orchestrata, capace di offrire improvvise e inaspettate impennate narrative che non lasciano spazio neppure al respiro. Libro squisitamente al femminile (anche Glen, l’antagonista, è una “fascinosa quanto temibile” donna), mette in luce il coraggio, l’intelligenza, la piacevolezza della protagonista. Dal finale inimmaginabile, tutta l’opera è sapientemente condita da un’ironia profonda, tagliente, intelligente. Questo è il quarto romanzo di Debora De Lorenzi. E siamo certi che, come gli altri, sarà un sicuro successo.
Acquista il libro su Amazon.



 ------------------------------------

L'IMBROGLIO DELL'ANIMA

Butterfly Edizioni | 296 pp. | €15,00
 Un’antica profezia introduce alla lettura di questo romanzo in stile fantasy.
La narratrice, Charlotte Mcdonnell, un’affascinante giovane Irlandese, si trova proiettata in Italia, ai giorni nostri, senza riuscire a ricordare nulla del suo passato, se non immagini e sensazioni di luoghi tremendamente affascinanti.
Strani ed inspiegabili eventi caratterizzano la sua attuale esistenza, così come innumerevoli misteri, convincendola a rifiutare la parvenza di “normalità” che le viene imposta, e decidere di ritrovare se stessa e la sua storia. L’Irlanda è la chiave, il punto di partenza da cui lanciarsi a capofitto verso un mirabolante ed inimmaginabile destino. Il ritmo è incalzante, la storia appassionante e avvincente, dove l’intrecciarsi di eventi e personaggi unici e misteriosi coinvolge ed emoziona.
Acquista il libro su IBS.it.

  ------------------------------------

UN FIORE D'OMBRA

Butterfly Edizioni | 176 pp. | €13,90
Tredici vite. Tredici possibilità per sfuggire al destino di distruzione che è toccato in sorte alla bellissima e misteriosa Amina: ripudiare il male, e così le sue origini arcane e sconosciute, o seguire il richiamo di un amore irraggiungibile con Azrael, che di vita in vita rincorre, ma non può vivere? Dubbi atroci e flashback improvvisi scuotono il presente: tra apparizioni divine e diaboliche, scontri sanguinari e morti violente, Amina va scoprendo se stessa e i suoi tanti passati. Solo così potrà scegliere il suo destino. Con "Un fiore d'ombra", Debora De Lorenzi ripropone l'atavica lotta tra Bene e Male, portandola ai giorni nostri, nelle strade di una Parigi fascinosa e indecifrabile, spostando via via l'azione tra i più originali anfratti dell'occulto.

 Acquista il libro su IBS.it.

Che ne pensate di questi libri?
Avete letto qualcosa dell'autrice?



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...