venerdì 19 gennaio 2018

Anteprima: L'uomo di gesso, un thriller da brivido

Buongiorno cari lettori, ieri ho ricevuto il cominucato stampa di questo fantastico thriller e non ho resistito, dovevo parlarvene subito. L'uomo di gesso è il romanzo di esordio di C.J. Tudor, edito da Rizzoli e che arriva in Italia il 30 Gennaio. Un libro definito l'erede di due grandi opere di Stephen King. Quindi come non cedere alla tentazione di leggerlo? 
Vi lascio anche il booktrailer, giusto per aumentare la vostra curiosità 😉


L'UOMO DI GESSO
Rizzoli | 350 pp. | €20,00
Guardandosi indietro, tutto è cominciato quel giorno alla fiera, con il terribile incidente sulla giostra. Il giorno in cui Ed, dodicenne, ha incontrato per la prima volta l’Uomo di Gesso. È stato proprio lui, l’Uomo di Gesso, a dargli l’idea di utilizzare quei disegni per i messaggi con il suo gruppo di amici. E all’inizio era uno spasso, per tutti. Fino a quando non è stato ritrovato il cadavere di una ragazzina. Ma sono passati trent’anni, e Ed pensava di essersi lasciato il passato alle spalle. Poi, per posta, riceve una busta: un gessetto, e il disegno di un uomo stilizzato. Certe storie non finiscono. Il gioco, per Ed e i suoi amichetti di un tempo, ricomincia da capo. L’Uomo di Gesso è di nuovo tra loro.

I diritti sono già stati venduti in 25 paesi ed il libro è stato un caso internazionale all’ultima fiera di Francoforte.

«Un romanzo pazzesco. Un thriller intricatissimo e un finale terrificante. Cinque stelle.» 
Sarah Pinborough



giovedì 18 gennaio 2018

Anteprima: Amore senza ombre

Continuiamo con le anteprime di Gennaio *-* il 25 Gennaio torna in libreria Jay Crownover con Amore senza ombre, il quarto e ultimo volume della serie contemporany romance Saints of Denver, edito da HarperCollins
Scopriamo insieme cosa ci riserverà in questo nuovo libro...

AMORE SENZA OMBRE
HarperCollins | €16,90
Che Hudson Wheeler è un bravo ragazzo lo sanno tutti, compresa la fidanzata di una vita che l'ha tradito a un passo dal matrimonio. Ma dato che fare sempre la cosa giusta non paga, Wheeler ha deciso che è giunto il momento di cambiare stile e vivere alla giornata, concedendosi notti folli, belle macchine e ragazze disponibili. Una vita spericolata, insomma, sul filo del rasoio. Poi ritrova una vecchia amica, Poppy Cruz, e quegli occhioni tristi nel viso più bello che abbia mai visto lo colpiscono dritto al cuore. Di colpo, l'unica cosa che desidera è prendersi cura di lei, cancellare le sue paure, vederla sorridere di nuovo.
Bella e delicata come un fiore, Poppy considera ogni estraneo un potenziale nemico, ogni uomo un possibile aggressore. È questo che la vita le ha insegnato: chi doveva proteggerla l'ha tradita nel più orribile dei modi e ora lei tiene il mondo a distanza. Stranamente, però, con Wheeler non ci riesce. Perché c'è qualcosa nel sorriso accattivante e nelle ruvide mani da meccanico di quel ragazzo che le fa venire voglia di stargli vicino. Di fidarsi di nuovo di qualcuno. Forse l'unico in grado di riparare il suo cuore e la sua anima danneggiati è proprio lui, con il suo tocco, le sue parole, il suo amore.
Un romanzo commovente e intenso, un'emozionante storia di rinascita.

Voi avete letto i libri precedenti?

Prossime uscite Nord editore

Buongiorno cari lettori, ormai siete abituati alle nostre anteprime, ebbene anche oggi ve ne mostreremo alcune davvero interessanti. Questa mattina vogliamo infatti parlarvi di due anteprime Nord editore che sono sicura faranno gola a molti di voi. 

Il primo libro è l'ormai noto Per sempre mia della mitica Jennifer L. Armentrout, che con questo romanzo autoconclusivo si cimenta in un genere nuovo per l'autrice, il thriller dalle tinte rosa. Quindi comunque non mancherà una nota romance per la quale l'abbiamo sempre amata. 
Il libro arriverà nelle librerie italiane il 25 Gennaio

PER SEMPRE MIA
Nord editore | 364 pp. | €18,00
Ti amo da sempre. Ti ho atteso per anni. Adesso non mi sfuggirai…
Dieci anni prima. Sasha sta per morire. Ha visto che cosa è successo alle altre vittime dello Sposo e ormai sono giorni che lui la tiene prigioniera. Ben presto, il killer ucciderà anche lei. Ma ecco che accade il miracolo… Oggi. Sasha era scappata il più lontano possibile dalla sua città natale, dove tutto le ricordava lo Sposo e le torture che aveva subito. Eppure adesso è stanca di nascondersi: il suo sogno è sempre stato quello di portare avanti il bed & breakfast di famiglia e lei ha intenzione di realizzarlo. Non appena rivede Cole, però, si rende conto che aveva anche un altro motivo per tornare… Cole non si è mai perdonato per quanto accaduto quella notte. Avrebbe dovuto accompagnare Sasha, invece l'ha lasciata andare a casa da sola. E lo Sposo l'ha rapita. Tuttavia, ora che il destino gli sta dando una seconda occasione, Cole è determinato a sfruttarla al massimo. E non si lascia scoraggiare nemmeno quando Sasha inizia a ricevere strane minacce e in quietanti telefonate anonime. Ma questa volta Cole riuscirà a proteggere la donna che ama o lo Sposo finirà ciò che aveva iniziato?


I guerrieri di Wyld. L'orda delle tenebre di Nicholas Eames invece arriverà nelle librerie l'8 Febbraio. Si tratta di un fantasy dallo stile classico ed epico. 

I GUERRIERI DI WYLD
Nord editore | 480 pp. | €20,00
Non è mai troppo tardi per salvare il mondo…
Il pacifco regno di Castia è stato invaso dall’orda di HeartWyld, un devastante esercito di orchi e mostri. Un tempo, Clay Cooper sarebbe stato in prima fla per combatterlo: lui e la sua banda di mercenari erano guerrieri straordinari e le loro imprese sono leggendarie. Ormai però sono passati vent’anni e i giorni di gloria sono fniti. La Castia è lontana e Clay deve pensare a proteggere la sua famiglia. Ma tutto cambia quando alla sua porta bussa Gabe, il loro vecchio comandante: la fglia è scappata di casa per unirsi alla resistenza castiana e Gabe deve salvarla. Anche perché l’unico modo per raggiungere la Castia è superare il Wyld, un luogo selvaggio e pericoloso, infestato da più orrori di quanti si possano immaginare. E Clay è costretto a rendersi conto della minaccia che incombe su di loro: senza rinforzi, la Castia è condannata e sarà solo questione di tempo prima che l’orda continui la sua marcia di morte. Ma nessuno è in grado di affrontare il Wyld. Tranne loro, gli unici ad averlo attraversato ed essere sopravvissuti per raccontarlo. Clay e Gabe non hanno dubbi: devono rimettere insieme la banda. Insieme, potrebbero diventare l’ultima speranza per l’intera stirpe degli uomini…

Che ne pensate di questi due titoli?

mercoledì 17 gennaio 2018

WWW Wednesday #14

Eccomi qui miei cari lettori ^^ oggi torno con una nuova puntata della rubrica del mercoledì: WWW Wednesday. Lo so che siete curiosi di scoprire le mie letture, quindi non vi faccio perdere altro tempo. Buona lettura!



What are you currently reading? 
Cosa stai leggendo?

In questi giorni, tra studio e laboratorio, mi sto dedicando a Fiori sopra l'inferno un thriller molto promettente scritto da Ilaria Tuti (Longanesi). Mi mancano ancora circa un centinaio di pagine, ma la storia mi ha preso tantissimo e amo le descrizioni di questa autrice. Sicuramente alla fine il giudizio sarà molto positivo. 




What did you recently finish reading? 
Cosa hai appena finito di leggere?

Nel weekend ho terminato la lettura di Vite parallele di Antonio Fusco (Giunti editore), un noir molto interessante ma che purtroppo non mi ha presa come i libri precedenti dell'autore. L'ho trovato un po' piatto, insomma mi aspettavo di più. 
Trovate le recensioni dei libri precedenti qui: La pietà dell'acquaIl metodo della fenice.



What do you think you'll read next? 
Quale sarà il prossimo libro che leggerai?

Ultimamente si sono aggiunti tanti libri nella mia libreria quindi non so esattamente cosa leggerò prima, ma adesso sono più propensa a leggere So tutto di te di Clare Mackintosh (DeA Planeta). Sono molto curiosa di scoprire questa storia tanto acclamata. 



Quali sono le vostre letture?
Lasciatemi un commento con i vostri link se volete ^^



martedì 16 gennaio 2018

Recensione: Rebel. La nuova alba

Cari lettori finalmente torno a parlarvi di Rebel, la serie young adult di Alwyn Hamilton che ha conquistato milioni di lettori. Con Rebel. La nuova alba si conclude la serie e purtroppo dovremo lasciare andare Amani e i suoi amici. Ho amato i due libri precedenti (Il deserto in fiamme Il tradimento) e questo ancor di più, se possibile. Un finale straordinario, eccezionale e che mette fine ad una saga come poche. Insomma, se non l'avete iniziata cosa aspettate?
Prima di lasciarvi alla recensione però voglio ringraziare la Giunti per avermi dato la possibilità di scoprire e amare questa serie 💓

REBEL - LA NUOVA ALBA
Giunti | 384 pp. | €16,00
Nonostante l'esecuzione captale del Principe Ahmed, la ribellione che rende inquieto il deserto del Miraji non si è placata e il Sultano indice nuove gare per scegliere un principe ereditario, sperando così di ingraziarsi la popolazione. Tra gli avversari, Amani non ha ancora recuperato completamente i suoi poteri e le rimane un'unica possibilità se vuole liberare i ribelli prigionieri: correre il rischio di evocare un genio per chiederne l'aiuto. E in mezzo alle montagne non troverà un genio qualsiasi, ma proprio l'essere immortale che ha tradito il Primo Eroe. In mezzo a una natura selvaggia e affascinante Amani deve affrontare sfide cruciali. Amore, vita, morte, queste le parole chiave delle scelte che la aspettano...


Con questo terzo libro della serie Rebel si conclude, ahimè, la fortunata e fantastica saga scritta dalla tanto acclamata (con ovvie ragioni) Alwyn Hamilton. Una serie che mi ha appassionata e mi ha fatta emozionare, mi ha tenuta sulle spine e mi ha fatto sperare, dal primo all’ultimo libro. Rebel è una di quelle saghe di cui alla fine non puoi fare a meno, non puoi chiudere l’ultimo libro e dimenticartene, perché hai legato fin troppo con ogni personaggio. Rebel non cade nei soliti cliché degli young adult ed è proprio per questo che l’ho amata senza riserve. È un qualcosa di unico e meraviglioso. Indescrivibile e per me è difficile trasmettervi le mie sensazioni se non l’avete letta. 
La nuova alba non poteva essere da meno dei libri precedenti, infatti le mie aspettative sono state ampiamente superate. Con il suo stile incalzante e adrenalinico ancora una volta Alwyn Hamilton è riuscita nell’intento di tenermi incollata alle pagine. Un finale da brivido e al cardiopalmo sarà il culmine di un susseguirsi di avventure dall'esito mai scontato. Infatti, se ancora non avete letto questo libro, e quelli precedenti, non vi aspettate delle storie sempre a lieto fine; la Hamilton non si risparmia di farci soffrire, ma anche di farci sorridere e commuovere. 
In questa terza avventura ritroviamo molti dei nostri amati personaggi che abbiamo imparato a conoscere nei libri precedenti. Anche questa volta dovranno superare tante prove per arrivare al loro ultimo obiettivo, quello che da sempre li ha spinti ad andare avanti: fare salire sul trono il Principe Ribelle. Ma per fare ciò bisognerà ricreare un esercito e ritrovare i propri amici imprigionati - nel libro precedente - dal Sultano. Amani sarà la vera eroina di questo terzo libro, grazie ai suoi poteri e all’aiuto dei compagni riuscirà a lottare per la libertà. Ma i risultati sono sempre incerti, non sempre le cose vanno come dovrebbero. 
Rebel. La nuova alba mi ha fatto amare ancora di più Amani, l’ho trovata perfetta nel suo ruolo di protagonista, forte, decisa e sempre con la speranza nel cuore. Le ambientazioni magiche del deserto ancora una volta saranno un ottimo scenario per la storia. Questa volta ritorneremo in posti conosciuti precedentemente, ai confini del deserto e conosceremo nuovi luoghi, nuovi villaggi. 
Ma quello che non manca sicuramente, anche in questo capitolo conclusivo, sono i colpi di scena, tanti e che rendono la storia meravigliosa, sempre sorprendente e indimenticabile. Il finale è qualcosa di unico, un crescendo di emozioni e suspense inaspettato e proprio per questo eccezionale. 
Rebel. La nuova alba è il perfetto finale per un’altrettanta perfetta serie fantasy. Il libro conclusivo che chiuderà definitivamente la partita in gioco e che vi incanterà. Alwyn Hamilton non si risparmia un colpo e, per la terza ed ultima volta, ha fatto ancora centro. 



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...